Uova di struzzo: una prelibatezza molto nutriente

Uova di struzzo: una prelibatezza molto nutriente

Un alimento da non sottovalutare a livello nutritivo grazie ai mille benefici che conferisce all’organismo, è l’uovo di struzzo.

Ebbene sì, il suo consumo è consigliato da tutti gli esperti, naturalmente non bisogna eccedere con le quantità, perché si potrebbero manifestare effetti collaterali, ma mangiarlo 1 o 2 volte alla settimana apporta vantaggi non indifferenti.

Ma c’è un problema che è doveroso sottolineare: la sua reperibilità.

Non è facile poterlo trovare in commercio perché gli allevamenti presenti sul territorio italiano non sono tantissimi.

Ma per chi desidera avere tra le mani un prodotto altamente qualitativo allora, la soluzione è rappresentata da allevamento struzzi pergine. L’azienda vanta moltissimi anni alle spalle e la sua grande esperienza nel settore ha fatto sì che diventasse un punto di riferimento per tutti coloro che sono in cerca di prodotti di alta qualità.

Le proprietà nutritive dell’uovo di struzzo

Questo alimento non scherza per quanto riguarda i valori nutrizionali. Si rivela molto sostanzioso e nutriente poiché è caratterizzato da un elevato contenuto di proteine, per cui conferirà all’organismo energia e una buona dose di sazietà.

Si digerisce molto velocemente, a differenza di quanti erroneamente potrebbero pensare, e si rivela ideale per gli sportivi e per coloro che seguono un regime alimentare ipocalorico.

Le uova di struzzo contengono anche lipidi e colesterolo, ma in forma molto ridotta, sono piene di ferro e sali minerali, vitamine, soprattutto quelle di gruppo B, e di altre sostanze importanti per il corpo.

Insomma, i benefici non sono da sottovalutare.

Uova di struzzo come si apre

Ovviamente, aprire un uovo di struzzo non è propriamente così facile come dover aprire un uovo di gallina, ma non è una cosa impossibile, bisogna trovare la giusta leva. Il suo guscio, infatti è molto spesso e resistente, impossibile aprirlo con la stessa procedura dell’uovo di gallina, per cui una buona soluzione è rappresentata da un martello e un chiodo.

Così facendo potrà fuoriuscire tutto il liquido di cui si necessita per preparare numerose ricette. In alternativa, si potrebbe utilizzare anche il trapano.

Il guscio si può altresì utilizzare, non certo per mangiarlo ma a scopo decorativo. Ci sono molte soluzioni che si possono mettere in atto per decorare gli ambienti grazie a queste enormi uova.

Infatti, la particolarità di queste uova risiede nelle dimensioni: alte 20-25 cm possono arrivare a pesare anche 1500 gr. E con una frittata di un solo uovo possono mangiarne ben 10-12 persone.

Incredibile, vero?

Quanto costa un uovo di struzzo

Il prezzo dipende da molteplici fattori, non possiamo fornire un costo universale. Ma in linea generale occorrono mediamente 20-25€ al pezzo. Bisogna rivolgersi direttamente agli allevatori di struzzi per godere di un prodotto di alta qualità.

Per capire se in effetti si tratta di un alimento fresco e autentico occorre valutare alcuni piccoli elementi: prima di tutto le dimensioni: un uovo originale di struzzo arriva a pesare minimo 800 gr, mentre i centimetri in altezza oscillano tra i 15 e i 18 con un diametro di 10-15.

In aggiunta, il colore del guscio è bianco e si rivela molto resistente.

Tenendo in considerazione dunque, di quanto detto in precedenza, si potrà tranquillamente acquistare l’uovo e godere di tutti i benefici possibili ed immaginabili.



On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.